HO AMMAZZATO BERLUSCONI

All’indomani delle elezioni politiche del 2001, Matteo Luisi litiga violentemente con la moglie Livia, che lo accusa di aver votato per il vincitore delle elezioni, Silvio Berlusconi. Livia, appassionata militante di sinistra, non riesce ad accettare che il suo compagno abbia optato per il “nemico”, dopo aver affrontato anni di convivenza all’insegna di un condiviso anelo sociale e politico. La scelta di Matteo provoca l’abbandono da parte di Livia del tetto coniugale e la conseguente morte, causata dalla caduta di un pezzo di aereo proprio nel giardino di casa Luisi. Matteo, sconvolto per il decesso della moglie, esce di casa nel bel mezzo di un temporale ed investe un uomo, che si rivelerà essere proprio il neo-eletto Silvio Berlusconi. Questo incidente sarà il motore di equivoci e avventure, che trovano un terreno fertile nell’alternarsi di allucinazione e realtà, in cui diventa sempre più difficile distinguere i personaggi reali dalle creazioni fantastiche di una mente che inizia il suo percorso verso l’alienazione. Il cadavere di Silvio Berlusconi non significa che il leader sia morto perché il suo volto sorridente continuerà ad apparire nelle trasmissioni televisive. Quale dei due è il vero Berlusconi? Tratto dal romanzo “L’omicidio Berlusconi” di Andrea Salieri.


google_protectAndRun(“ads_core.google_render_ad”, google_handleError, google_render_ad); SCARICA DA QUI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...