RESIDENT EVIL DEADLY SYLENT

Questo capitolo esce nei primi mesi del 2006 in esclusiva Nintendo DS e non è che un altro rifacimento del primo titolo Resident Evil uscito nel 1996. Resident Evil DS però ha delle novità molto interessanti. Innanzitutto c’è da dire che sarà possibile giocare in due modalità: Classica e Rebirth. Con la modalità Classica la partita sarà tale e quale a quella di Resident Evil 96. La modalità Rebirth apporta invece piccole ma interessanti novità limitatamente alla soluzione degli enigmi: con il touch screen sarà infatti possibile utilizzare il pennino per premere pulsanti e prendere e/o spostare piccoli oggetti. Inoltre in alcuni casi sarà necessario il microfono in cui si dovrà soffiare. Ciò permette indubbiamente un maggior coinvolgimento e divertimento che non è possibile avere ugualmente negli altri capitoli. Anche in Resident Evil DS il giocatore potrà decidere se giocare nei panni di Chris Redfiled (in modalità difficile) o di Jill Valentine (in modalità normale). Al solito i due personaggi hanno a disposizione il supporto rispettivamente di Rebecca Chambers o di Barry Burton, assenti se si gioca col personaggio a cui non sono affiancati. La trama è sempre quella: il 24 luglio 1998 la squadra Alpha della S.T.A.R.S. di Raccoon City si reca sulle montagne Arklay in cerca dei compagni scoparsi del team Bravo, andato in perlustrazione per un’indagine su morti sospette che vanno avanti nella zona da un paio di mesi. La squadra fugge da un branco di famelici ed aggressivi dobermann trovando rifugio in una sontuosa villa che nasconde trappole e mostri. Essendo però essenzialmente un porting di Resident Evil 96 su DS, in questo capitolo mancheranno le novità apportate a Resident Evil Rebirth nel 2002, vale a dire il dramma della famiglia Trevor e la trasformazione degli zombie in Crimson Head.

CLICCA QUI PER SCARICARE

Direct Download 

PASSWORD se richiesta:

vec

—————————————————————-


education web counter
AVETE VISTO QUESTO ARTICOLO IN:

VISITATE IL NOSTRO SITO

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...